That's all, Folks!

Due lingue s’intrecciano, una sigaretta incontra delle labbra annoiate, degli incubi occupano una mente arrendevole, qualcuno minaccia la propria ragazza. Arrivano delle voci lontane, decisamente più chiare di quei bisbigli a due metri. Qualcuno è in procinto di innamorarsi, qualcun altro sta per abbandonare il proprio uomo con un biglietto di due righe, fremiti e scossoni d’anima al di là dell’isolato. Mani ruvide, stanche, mani lavoratrici cercano conforto in mani morbide e materne. Le dita lunghe di un dolce bambino ora sono coperte da un lenzuolo colorato e soffio caldo dondola il suo sonno; domani, al risveglio tutto sarà di zucchero filato. Lacrime sporche di kajal sporcano il cuscino ma rendono più accettabile la lunghezza della notte.
Mi volto, incrocio lo sguardo di Balzac, intento a prendere appunto per la sua Commedia. E’ arrivato nel momento giusto, ho un affare da proporgli!

Annunci

4 thoughts on “That's all, Folks!

  1. TheLegs ha detto:

    M’incanto, come sempre.

  2. lucamadeus ha detto:

    grazie del commento e del passaggio
    bell’aria anche qui, decisamente
    L.

    PS: strano connubio, Drake/Dosto, non trovi? 😉

  3. rizla74 ha detto:

    ricambio la visita e resto soddisfatta di quello che trovo.:)
    ps: chi era peggy sue?

  4. lucamadeus ha detto:

    in effetti è un accostamento un pò arbitrario, nato più che altro casualmente
    eppure, non suona male 😉
    un abbraccio, notte
    L.

Dì qualcosa

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: