The sun is shining above the rain

Compleanni di amici cari, traslochi di amici altrettanto cari, il Natale in arrivo con immancabile tristezza annessa, sguardi frenetici ed una cioccolata calda inaspettata.
Mi stringo nelle spalle, mando giù questa calda dolcezza e penso che non è poi così male lasciarsi trasportare dagli eventi. Ma solo per un pò.

Annunci

4 thoughts on “The sun is shining above the rain

  1. RedAlex88 ha detto:

    Mai lasciarsi travolgere dagli eventi. bisogna cecrare di essere padroni di noi stessi anche quando le cose vanno male.
    La vita è una continua sfida. Sta a noi cercare di vincerla.

  2. Irrisolto ha detto:

    E’ da un pò di tempo che il Natale, per me, non assume più il valore di una volta. Senza voler necessariamente tirare in ballo le stantìe e infantili tirate pseudo-etiche sulla bontà quotidiana necessitata.
    Come il Capodanno, notte in cui, necessariamente, tutti devono divertirsi un mondo.
    Poi il Carnevale è la tristezza del Natale lasciata marcire.
    Rimane solo la Pasqua, piena di colombe e sangue e flagellazioni e cioccolato.
    Ed inutili sorperese da regalare alla nipote femmina.

  3. TheLegs ha detto:

    Beh io alle feste comandate litigo sempre.
    E’ sistematico.
    Sarà l’idea in sé della festa comandata che mi mette agitazione.

    E soprattutto dovrò fare regali.
    Regali regali regali.
    A chi poi. Per cosa poi.
    E con quali soldi, soprattutto, visto che la tredicesima me la mandano a fine dicembre (ragionamenti sadici fan questi…).

  4. FrancesGlass ha detto:

    …bene bene…vedo che trovo consensi a proposito delle feste!

    TheLegs, nella letterina a Babbo Natale quest’anno chiedi un posto di lavoro nuovo, magari questa volta t’ascolta..;)

    Irrisolto, prima di tutto bentornato! Comunque anch’io quest’anno farò delle sorprese in occasione delle flagellazioni di Pasqua, al mio nipote maschio, ma a Capodanno, per principio, non mi divertirò!

    @RedAlex88:mi trovi in disaccordo, essendo io un’accesa nietzschiana. Secondo il mio umile parere, non bisogna vincere una qualche sfida, c’è solo bisogno di accordarsi emotivamente con la vita. Comunque, grazie per la visita 🙂

Dì qualcosa

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: