Between The Bars – Weird Interpretation

Drink up, baby, look at the stars.
I’ll kiss you again
Between the bars,
Where i’m seeing you there,
With your hands in the air,
Waiting to finally be caught.
(Between The Bars – Elliott Smith)

Dietro tuo esplicito invito, bevo un’altra volta, riflettendo sulle cose che potrei fare, sul mio potenziale, offuscato dalle ombre delle persone che sono stata prima e che ora non voglio più intorno. Mi lascio dietro lo stress di questi giorni affannati, mentre mi faccio trasportare nella melma della tua anima. Bevo ancora e tu speri di farmi tua mentre mi ricordi tra i tavolini di quel bar, con le mani per aria. E mi prometti di tenermi separata dal resto, dove preferisci che io sia. Ma mi accorgo che le stesse identiche parole le ha cantate un pò di tempo fa Elliott Smith, mi accorgo che la scena sembra essersi bloccata in un sospiro che durerà forse per sempre.
Ognuno ha la responsabilità di prendersi cura di se stesso. Bevo ancora e guardo le stelle. Dove stiamo andando? ti chiedo. Non ci stiamo muovendo in realtà, mi rispondi. Mi accorgo che hai ragione, mi accorgo di essere ferma. La canzone è giunta al termine, e io non sono che all’inizio.

Annunci

Dì qualcosa

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: