Sorella, baratteresti tuo marito con…come cazzo è che ti chiami?

Perché a nove anni ho avuto la febbre due giorni prima di uno spettacolo di danza e tu, mentre ero a letto incazzata nera mi hai regalato un puzzle double face, e qualche giorno dopo, all’uscita dal teatro, dopo la mia SUBLIME esecuzione dello schiaccianoci mi hai messo tra le mani una splendida rosa rossa.
Perché cucini da dio, hai un barbecue/astronave dal quale vengono fuori le migliori verdure grigliate che io abbia mai assaggiato e perché sei in grado di riparare qualsiasi oggetto si trovi per casa, dal telecomando del dvd alla zip capricciosa del mio giubotto preferito.
Perché ieri pomeriggio mi hai regalato un lindor al latte a forma di cuore.
Perché quando la mia temperatura corporea è inferiore a quella di un defunto, posso permettermi di passarti le mani congelate sul viso e tu mi dici soddisfatto che ho sempre le mani piacevolmente fresche. Perché mi assecondi se mando a fare in culo i tuoi clienti stronzi e perché, quando riempio di firme lo scrittoio dell’ufficio, tu sotto al mio nome aggiungi complimenti e mieloserie varie.
Perché nell’hotel a Londra ti rotolavi da un letto all’altro e sculettavi a comando.
Perché la prima volta che siamo usciti soli soletti mi hai comprato un palloncino all’elio e me l’hai attaccato al polso.
Perché sei morbidoso e la pelle del tuo viso è malleabile, perché non ti lamenti se voglio spremerti i punti neri, perché quando il caffè non arriva inizi a pronunciare parole strane, perché se non hai voglia di alzarti chiedi a tua moglie di prenderti la frutta gonfiando il labbro inferiore, perché ho capito di avere una predilezione per i trentenni. Per questi e per un tot di altri motivi ti sposerò, caro cognato.
Io e mia sorella abbiamo in fondo i medesimi gusti, sto solo aspettando di trovare una degna merce di scambio.

Annunci

4 thoughts on “Sorella, baratteresti tuo marito con…come cazzo è che ti chiami?

  1. ABS ha detto:

    …ma fa anche toast, pizzétte?

    Ne voglio uno così anch’io. Mi ha particolarmente affascinato il fatto dello sculettamento radiocomandato…

  2. Ubrys ha detto:

    La mia foto con parrucca bionda e stalattiti sotto al naso la puoi trovare nel commissariato più vicino casa tua.

    Per la storia del cognato, direi che preferirei avere un uomo del genere.
    Esiste lo strumento per clonare, vero?

  3. Miai ha detto:

    Dovrebbero creare un nuovo complesso edipico per i cognati, ne sento cosi’ tante di simili “passioni incestuose”!! 😀

  4. FrancesGlass ha detto:

    Miai, guarda caso mia sorella è psicoterapeuta…devo dirle di lavorarci un pò su!

Dì qualcosa

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: