Elogio alla tensione

L’affinità elettiva è orfana di futuro
Disturba i progetti rapisce la quiete
Svela i conti in sospeso

Mi parli. Rispondo. Parlo. Mi rispondi.
E’ l’interazione ad essere un’illusione dopo che l’equilibrio è venuto a rompersi.
Si procede su strade parallele.
E parlo di tensione, intendendo il mio essere tesa verso un rinnovato dialogo, ma anche combattuta dal provare una certa ritrosia.
Il conflitto non mi piace. Ma mi ci ritrovo puntualmente invischiata.

Annunci

5 thoughts on “Elogio alla tensione

  1. ABS ha detto:

    Come dico sempre, è difficile essere veri amici, veri amanti o anche solo veri conoscenti se non ci si accoltella almeno un po’ ogni tanto per ribadire e rinforzare il vincolo. Un’affinità astratta è indubbiamente più riposante (aspetto per me da non sottovalutare), ma è anche probabilmente destinata a venire fagocitata dagli eventi o dall’abitudine dopo un po’.

  2. utente anonimo ha detto:

    io invece non riesco proprio a concepire un rapporto, che sia d’amore o d’amicizia è uguale, senza conflitto, senza discussioni, ma per me discutere non vuol dire necessariamente litigare, picchiarsi a sangue, semplicemente per me è asolutamrente naturale ogni tanto chiamare in causa chi ho davanti per chiarire un qualcosa che mi sta a cuore. sono abbastanza convinta che questa mia “vis polemica” sia un pò l’altra faccia del mio carattere tremendamente cervellotico, cerebrale, che spesso sfiora la nevrosi pura! nella gran parte dei miei rapporti sono stata io quella che “scatenava” il litigio, e quasi sempre chi avevo davanti si comportava come se la mia sfuriata fosse un fulmine a ciel sereno. per quanto mi riguarda, a tutt’oggi, continuo a pensare che in almeno la metà dei casi non fosse così. sono d’accordo però sul fatto che molto spesso è difficile recuperare realmente un rapporto dopo che, in qualche modo, l’equilibrio si è spezzato. o forse, semplicemente facciamo fatica ad accettare quel nuovo punto d’equilibrio che s’è venuto a creare, e forse questo è uno dei miei più grandi limiti…

  3. utente anonimo ha detto:

    ah scusate, dimenticavo, sono franzesca :))

  4. FrancesGlass ha detto:

    …mm..effettivamente io parlavo di “conflitto” riferendomi alla tensione interiore di cui nei due righi precedenti. Tensione che, appunto, alcune volte mi permette di essere poco chiara 😛

  5. utente anonimo ha detto:

    …but i can’t help falling in love with you…disse elvis…e mica si trattava solo di un ritornello destinato a frgli vendere milioni di dischi…per quanto mi riguarda, è una di quelle verità fragili, vale a dire continuamente combattute dalle persone…e ti senti dire…dovresti semplicemente dimenticare…hai una vita davanti…cerca di aprire gli occhi…blablablabla…ti capisco quando parli di equilibrio, tensione…non riuscire ad essere chiari e ti dirò…a volte non serve, non serve dirsi tutto, non serve essere chiari…può bastare fidarsi, fidarsi della propria libertà di pensare, dire e fare quello che ci pare…i rapporti (dio quanto odio la parola “rapporto”) richiedono energia, tanta energia…non credo a chi dice prendi la vita come viene…perchè se vuoi bere la spremuta la vita devi spremerla, esatto, spremerla quasi con cattiveria…morale della favola, se lui è ancora importante…fai qualcosa, giocati tutto nel giro finale…non sarai mai ridicola…piuttosto avrai coraggio, ti emozionerai…e potrai in ogni caso dire a te stessa di aver fatto tutto…potrai dire a te stessa che anche le magie, essere la rugiada la mattina…non sarebbe servito a niente…e allora sì che avrai la sfrontatezza di cambiar pagina….
    In realtà non ho la presunzione di uscirmene con la morale fai da te…è che lasciando queto commento parlo anche a me stesso…

    …quello della panda…o dell’aranciata, come preferisci…

Dì qualcosa

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: