Incrinando un istante il metodo

Un tribunale speciale ha deciso di condannare i codardi in un modo particolare, da oggi in poi.
Fungerà da esempio il caso di un uomo che passerà il resto della sua umile ed umiliante esistenza al centro di un viale trafficato. Con l’ansia delle auto che sopraggiungono alle sue spalle, e che gli sfrecciano a pochi centimetri dal braccio destro. Con il terrore dei camion che, arrivando davanti, sembrano travolgerlo. Fermo. Ad avere paura, per sempre. In quei pochi centimetri quadrati che gli son stati concessi. Con le mani stese lungo i fianchi. Così passerà la sua vita. E lo si noterà, ma solo per qualche giorno. Poi tutti se ne dimenticheranno.

Annunci

9 thoughts on “Incrinando un istante il metodo

  1. conformeachi ha detto:

    se è un incubo svegliatemi…è inquietante e per me inquietantemente autobiografico

  2. paperinik73 ha detto:

    ..non vorrei essere lui..

  3. RoSs4n4 ha detto:

    oddio…fa venire l’angoscia O__o

  4. TheLegs ha detto:

    Wow.

    Senza contare i mozziconi di sigaretta le bottiglie di birra gettate dal finestrino (di norma casualmente, in questo caso un po’ meno onde assecondare quell’intrinseco gusto sadico del tipico stronzo).

    Io voto sì.

  5. Ossimorosa ha detto:

    in che girone sta?

  6. ABS ha detto:

    E io che pensavo che quella dei vigili urbani romani fosse una scelta libera. xD

  7. FrancesGlass ha detto:

    ABS, come al solito, ha colto nel segno: il punto è che odio i vigili urbani..in terzo Dante l’ho studiato ben poco e, aihmé, non sono un genio ma, sì, ultimamente l’angoscia è il mio forte 😛
    E sapevo di poter contare su un essere latentemente malvagio come TheLegs 😀

  8. Miai ha detto:

    A volte a questo ci si condanna anche da soli…

Dì qualcosa

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: