"Spara una cazzata, vinci il patibolo – fino a dieci impiccagioni al giorno" II edizione

Oggi me la prenderò con te, Scamarcio.
Perchè tutte le ragazzine urlanti che si sovraeccitano alla tua vista, continuano ad elogiare il tuo sguardo "tenebroso". Tenebroso? Ma và…ed io che credevo che quell’espressione incazzosa fosse una malformazione dalla nascita o, al massimo, una plastica azione di marketing.
Me la prenderò anche con te, Benzinaio.
Sono l’unica, in paese, a non credere alle dicerie secondo le quali tu porteresti sfiga e tu…tu come mi ripaghi? Cercando di fottermi più di un euro di carburante. E’ questo il trattamento riservato alla mia estemporanea bontà?
Ma non risparmierò neanche te, Postina.
Già, proprio te, che non mi credi quando annuncio la mia maggiore età (raggiunta peraltro da un pò di tempo) mentre mi accingo a firmare per una raccomandata ed insisti perché io ti mostri un documento d’identità e, dulcis in fundo, parli di me, in terza persona, a mia madre, mentre cerchi di intascarti la mia penna preferita.
Infine ci sei tu, sceneggiatore di Un Posto Al Sole.
Non mi basta la sfortuna di ritrovarmi in casa gente sufficientemente demente, da mettersi ogni sera allo stesso orario davanti alla tv. No, non mi basta.
Ogni sera, mentre la fame mi spinge in cucina con un sguardo assatanato, mi ritrovo ad ascoltare dialoghi rallentati che girano intorno ad argomenti improponibili. Mezz’ora di soap opera per dire ciò che un comune mortale sarebbe capace di esprimere in due minuti.

Andrò a letto presto oggi, mi sento rissosa.
Andrò a letto presto per preservare il mio fegato. E l’altrui incolumità.

Annunci

14 thoughts on “"Spara una cazzata, vinci il patibolo – fino a dieci impiccagioni al giorno" II edizione

  1. pipperolosmilzo ha detto:

    Beh, tieni conto che io mi sto gustando un vecchio film dei Fratelli Marx per restare sano di mente aspettando domani 😀

  2. TheLegs ha detto:

    Dannazione.
    Hai parlato di Scamarcio prima del tempo.

    Ancora qualche giorno e avrei potuto metterti in mezzo ad un progettino che ti avrebbe permesso di sfogarti su Scamarcio in collaborazione con gli eminenti colleghi blogghistici.

    (Ebbene sì, stiamo degenerando. Però è sicuramente meglio della solita catena di Sant’Antonio ^^)

  3. Miai ha detto:

    Io odio tutti coloro che tentano di intascare le penne altrui…
    Su “Un posto al sole” non dico nulla per non offendere chi lo guarda a casa tua, ma mi sa tanto che quel sole ha bruciato qualche migliaio di neuroni agli attori e agli sceneggiatori…O_o

  4. FrancesGlass ha detto:

    @pippero: anch’io vorrei mantenermi sana di mente vedendo i fratelli marx..e invece mi ritrovo sempre davanti alla trash tv per fare un pò di sana critica 😛

    @TheLegs: bene bene, sono impaziente..non vedo l’ora di partecipare a questa riunione blogghistica contro Scamarcio…sono troppo malvagia!!!

    @Miai: naa, quelli che in casa seguono un Posto al Sole sono troppo impegnati a discutere degli ultimi sviluppi della soap, per venire a vedere i commenti sul mio blog…quindi, se vuoi puoi dire tutte le cattiverie che ti passano per la mente su quello schifo e sul pubblico che lo segue 😉

  5. Ossimorosa ha detto:

    anche tu scamarcio contest?
    ottimo!

  6. utente anonimo ha detto:

    bé..la vera invettiva contro Scamarcio la scriverò stasera…il suo “sguardo tenebroso” mi è venuto in mente prima di sapere della vostra iniziativa 😀

  7. TheLegs ha detto:

    Attendo ansioso… piccola sadica maledetta 😀

  8. utente anonimo ha detto:

    Oddio, mi hai ricordato che tra un po’ dovrò scendere dai miei dove Un posto al Sole è urlato a volumi colossali (mio padre non ci sente tanto, o più che altro fa finta), mentre qui la televisione non so nemmeno se funzioni ancora.

    abSSss

  9. ilbaroneb ha detto:

    …io penso che la sanità mentale non so piu cosa sia….

  10. utente anonimo ha detto:

    ah ah, come ti capisco su scamarcio, come ti capisco quando parli della postina incredula circa la tua età, io che alla non più tenerissima età di 24 anni ogni volta che conosco persone mi trovo davanti le loro facce stupite e perplesse quando sentono la mia età, sinceramente però da diversi anni mi diverte un sacco ‘sta cosa che mi danno sempre un pò di anni in meno di quelli che ho, quando avevo 18 anni me ne davano 15, ma anche quando avevo 20 me ne davano 15, ora sono arrivata almeno ai 20 :))
    tuttavia, non mi vergogno di dire che sono tra quelli che seguno Un posto al sole, e per giunta da quando è iniziato 10 anni fa ed ero al ginnasio. ora come ora non saprei spiegare perchè lo seguo ancora, visto che quei due o tre personaggi che mi piacevano sono ormai usciti da tempo, ma forse è perchè nella mia vita così poco stabile, con così poche solide costanti, anche se lo seguo in modo discontinuo, frammentato e piuttosto random, un posto al sole rappresenta un pò un qualcosa che si evolve, si sviluppa accanto a me e che m’ha accompagnato in tutti questi anni in tutto ciò che ho vissuto. eppoi la tesina su un posto sole mi valse un bel 29 all’esame del buon Cris di qualche anno fa :))

    al prossimo post
    franzesca

  11. FrancesGlass ha detto:

    E’ un piacere leggere un tuo nuovo commento e per quanto riguarda Un Posto al Sole…diciamo, che ti perdono: sei una ‘scienziata’ della comunicazione, devi attraversare anche la trash-tv 😛

  12. utente anonimo ha detto:

    è un piacere per me leggerti, ma mò basta, sennò finiamo a fare le complimentose e cerimoniose come certe vecchie signore :)) ma lo sai che la lettura di blog come quello di Cris prima, e tuo e di The Legs poi mi han fatto venire voglia di sperimentare anche questo tipo di scrittura “blogghistica”? non penso sia facile scrivere di sè riuscendo a colpire anche certe corde dell’anima di tante altre persone. mah, intanto lascio che questa idea prenda forma autonomamente dentro di me, poi chissà!

    franzesca

  13. FrancesGlass ha detto:

    Sisi, infatti, basta complimenti…però sarei curiosa di venire su un tuo blog, inutile dirti che voglio assistere al post d’inaugurazione, quindi avvisami per tempo! 🙂

  14. shadysun ha detto:

    ah ah Frances, questa te la devo proprio raccontare! per la serie, le vie del trash sono infinte :)) un paio di giorni fa vado su youtube su consiglio di un mio aico di facoltà alla ricerca della tamarrissima televovelas messicana che adoravo a 11 anni “cuore selvaggio” e, mio stupore, trovo un sacco di cose!!! cioè, a rivederla ora, m’è venuto da ridere per certi personaggi stereotipi, certi vestiti ridicoli secondo il mio gusto e certi nomi a dir poco improponibili. per non parlare del protagonista, juan del diablo, di cui io all’epoca ero innamorata folle. i suoi capelli unti e bisunti e il coltellaccio al fianco non sè possono guardà, sinceramente :)) tuttavia, le mie grasse e scomposte risate erano attraversate da un certa tenerezza x la bambina che ero allora, che si sapeva legare e immedesimare in una storia a puntate lunga e fcomplicata. ora come ora, l’unico prodotto seriale che riesco a seguire è Un posto al Sole, ma comunque in modo molto random, il che significa, una puntata sì e 15 no :))

Dì qualcosa

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: