Porteran sul viso l'ombra di un sorriso tra le braccia della morte

Il vecchio falegname, riguardando il libretto della pensione, si gusta, per l’ultima volta, l’odore della segatura che ricopre per metà il pavimento del suo laboratorio.
Se ne andrà al circolo, questa sera, per ricordare con gli amici il giorno in cui suo padre gli assegnò il compito di portare avanti la bottega di famiglia.
E domani darà le chiavi a suo nipote, lasciandogli piena libertà di trasformare quella tana in ciò che vuole.
Mette da parte la cassetta degli attrezzi, stacca la foto dei suoi figli dal muro e si accinge a chiudere il portone.
E muore, per un pò.
Muore, nel silenzio pornografico del quartiere.
Muore, tra i mobili sui quali ha posato, ansiosamente e per l’ultima volta, la sua mano raggrinzita.
Muore.

Annunci

9 thoughts on “Porteran sul viso l'ombra di un sorriso tra le braccia della morte

  1. sulpicia ha detto:

    malinconico ma bello

  2. utente anonimo ha detto:

    sento odor di afterhours…

  3. Ossimorosa ha detto:

    Io non sento alcun odore.
    Sento solo profumo di parole tue.
    Ed è sempre bello.

  4. DorianRiver ha detto:

    il sottofondo è chiaramente “la città vecchia”, il resto, e che bello, tutto tuo.

  5. FrancesGlass ha detto:

    >Dorian: la città vecchia…di sicuro l’odore che maggiormente meritava di essere sottolineato 🙂

  6. ABS ha detto:

    Intenso. Mi ha ricordato quando ho finito il servizio civile al WWF terrone. 😀

  7. zenzerocandito ha detto:

    Muore, nel silenzio indifferente di chi non l’ha mai guardato.
    La segatura sul pavimento volteggiò per un secondo mentre si apriva la porta.
    E poi più nulla.

  8. dressed2kill ha detto:

    Re: sulpicia

    bello perchè malinconico.

Dì qualcosa

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: