Che mangino brioches!

Rivedrò Marie Antoinette in giorni preciclo, quando la voglia di dolciumi, shopping, flirt e musica è incontrollabile.
Valanghe di torte elaboratissime, piramidi di coppe di champagne, feste in maschera fino all’alba, scarpe eccentrice e colorate a volontà e una colonna sonora che diverte.
Ammiccante e malizioso.
Femminile e adolescenziale.

Annunci

12 thoughts on “Che mangino brioches!

  1. pipperolosmilzo ha detto:

    Beh, quando i francesi avevano lo scettro della grandeur…

    Da ascoltare con I’m Sticking with you dei Velvet Underground di sottofondo, credo.

  2. Ossimorosa ha detto:

    Complimenti per la citazione.
    Ora ho fame.

  3. utente anonimo ha detto:

    …simpatica la storia della nascita (se non erro in francia) dei cosiddetti “cornetti”…

    …pare che dopo una vittoria sui turchi il re, chi dei tanti ora nn ricordo, volesse un piatto che simboleggiasse tale vittoria. Il cuoco di corte volendo simboleggiare il fatto che, volgarmente parlando, AI TURCHI SE LI ERANO MANGIATI impastò queste brioches dalla forma a mezzaluna…il resto è storia…

    …il film non l’ho visto ma da quanto mi dicono non è eccellente…

    un bacione
    Lorenzo

  4. FrancesGlass ha detto:

    >Pippero: i Velvet Underground li metterei dappertutto, pure come sottofondo ad Apocalypse Now..
    >Ossimorosa: ti capisco cara, in quel film c’è una sequenza che fa invidia anche alla pubblicità Yomo!
    >Lorenzo: un film eccellente sarebbe un film piatto…comunque la storia dei cornetti mi mancava 🙂

  5. TheLegs ha detto:

    Adesso capisco perché il ciambellon… ehm… 😛

  6. FrancesGlass ha detto:

    ..ecco, bravo..censurati!

  7. pipperolosmilzo ha detto:

    Che poi ci sarebbe da discutere sul fatto che la frase del titolo del post è un noto falso storico… 😀

  8. FrancesGlass ha detto:

    Sì, e nel film viene messo in risalto…ecco perché l’ho scelto! 😀

  9. utente anonimo ha detto:

    se non altro si vede che non è un film di “mazzate”… pensate a mariantonietta con STIVEN SIGAL (nn so come si scrive perdonatemi l’idiozia)… piramidi di torte, strutture complicate e piramidi di bicchieri–> sicuramente ci sarebbe stato scagliato sopra il cattivo della situazione… per la gioia dei vetrai che puntualmente inseriscono nelle sceMeggiature vetrate enormi solo per far si che l’ìidiota della situazione ci passi attraverso… invece il caro maestro quentin e grande economo in pulp fiction parlando di TONY ROCKY HORROR non fa vedere la serra su cui è stato lanciato, ma si dice e tutti sanno che esiste, ma nessuno l’ha mai vista…

    Lorenzo ( e quelli che la mattina aprono l’ateneo con evidenti crisi mistiche e mentali)

  10. FrancesGlass ha detto:

    Piramidi di bicchieri in un film d’azione alimenterebbero il mio essere golosa perché in quel caso non sarebbero di vetro, ma di zucchero..ebbene sì, quando vedete rompersi una bottiglia sulla testa del cattivo, quella altro non è che un delizioso oggetto ottenuto lavorando lo zucchero *faccinabavosa*
    Continuo a rispondere ai commenti…si vede che non ho voglia di postare?

  11. dressed2kill ha detto:

    mancava “Vienna” degli Ultravox. avrebbero dovuto consultarmi.

    M

  12. utente anonimo ha detto:

    a dir poko entusiasmante qst film.le musike poi stupende…le ho subito skarikate tt…troppo belle…ti immergono in un mondo tutto partikolare…un tuo mondo ke sta li ke è sempre stato li ma di kui nn ti 6 mai akkorto l’esistenza.bo forse saro io troppo sognatrice o troppo kosi enfatika…ma nn c’è altro ke dire su qst film.bello al punto giusto.;-)

Dì qualcosa

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: