Annodare le notti per non annoiarsi

A te che pensarai che queste righe non ti riguardino

Tra i resti di una festa, sotto montagne di coperte.
Mi accendo l’ennesima sigaretta, per dissimulare la sensazione di freddo prodotta da queste quattro pareti bianche abbigliate di improbabili opere d’arte folkloristiche.
Il buio di fuori preme contro le imposte ben chiuse, la luce di dentro, gialla, morbida, si appoggia sinuosa sulle nostre parole che sono i trampolini dai quali ci lanciamo con ostentato entusiasmo, le nostre parole che sono i divani sui quali ci accasciamo per le sconfitte taciute, per le depressioni ben esplicabili.
Succede che a parlar troppo ci si procuri dolori multipli alla mascella, alle mani, al collo, al lobo frontale; ma il punto è che a tacere per un lasso di tempo considerevole non si fa altro che aumentare il peso della vita sullo sterno.
E’ un attimo, è già mattina. Lo vedi?
Pensiamo quasi le stesse cose, parliamo quasi nello stesso modo, siamo quasi la stessa persona. Ma ci risparmiamo la fatica della solitudine.

Annunci

One thought on “Annodare le notti per non annoiarsi

  1. shadysun ha detto:

    tacere, già.
    secondo me il silenzio è un’arma mostruosamente potente, un’arma che può avere effetti collaterali devastanti. per questo va usata con estrema prudenza e maneggiata con cura. eppoi non so, il silenzio lascia sempre un retrogusto di tristezza mista a ruggine e amarezza. un pò come l’insalata di carciofi.

    la parola invece puoi sempre leggerla come un atto di sano pragmatismoe concretezza. parli perchè senti il bisogno di dire a chiare lettere che c’è una nota stonata, e anche se dirlo non necessariamente rmette le cose a posto, forse riesce almeno a riconciliarti con te stessa. chè tu, almeno, ci hai provato. e al di là di tutto perlomeno non rimpiangerai le parole che non ti sò uscite causa occlusione gargarozzo 😛

    (Vagnona, non t’ho risposto al messaggio perchè sono a secco di soldi nel cell, riceverai mail a breve :))

Dì qualcosa

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: