Detriti

Che il sole di questo periodo è sempre più malato e che se avessi ancora un po' di fiato e di illusioni allora gli scriverei cose d'amore, invece il sole è così malato da aver prosciugato tutte le mie riserve di buone speranze o di poche decenti illusioni, è questo che dico ad Alberto.
 E lui si limita a virare lo sguardo in basso, in basso a sinistra, e mordendosi il labbro inferiore mi lascia intendere quanto lontani siano i nostri pensieri in questo momento, per cui prendo le mie poche cose e le metto nella busta del discount. Quando mi chiudo la porta alle spalle so che forse non lo rivedrò mai più, ma ancora non so se la cosa mi spaventi o meno.

Annunci

Dì qualcosa

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: