Cambiare e ricambiare

Abbiamo bisogno di cercare in tante persone ciò che la nostra educazione pretende di farci trovare in una sola.
(L’homme qui amait les femmes – François Truffaut)

Tredici minuti di bottoni di ceramica

Qualcuno doveva pur dirmi dell’esistenza di un film che è il mio film , pur senza che io l’avessi ancora visto. Idee che vado sbandierando in noiosi discorsi sul fatto che certe prescrizioni culturali siano spacciate per istanze naturali. Ma i miei son discorsi noiosi, mentre Truffaut no, è fotografico, lui, trasuda addirittura romanticismo mentre dice cose che dette da me suonerebbero solo ciniche.
E ci sono anch’io, tra le amanti di Bertrand, sono quella con tredici minuti di bottoni di ceramica.

Qualcuno doveva dirmelo.
E infatti qualcuno me l’ha detto, oggi.
Mi sembra ieri di avergli regalato Costretti a Sanguinare e oggi, setteluglioduemiladodici, ha ricambiato. Egregiamente direi.

Annunci

13 thoughts on “Cambiare e ricambiare

  1. kovalski ha detto:

    l’uomo che amava le donne.
    il film che inizia dalla fine. 🙂
    quello che non sai, è che truffaut lo scrisse dopo aver conosciuto il kovalski. cose che accadono.

  2. Topper ha detto:

    Di Truffaut questo mi manca, devo provvedere. Scaricandolo.

  3. ilbuendia ha detto:

    se si scarica illegalmente poi Truffaut piange.

Dì qualcosa

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: