Marcate mancanze

Ero al cinema, il film era gradevole, ma l’unica cosa che mi ronzava nel cervello era il fortissimo disagio nel voler fare dei commenti che tu e soltanto tu avresti capito e, contemporaneamente, constatare la tua assenza nella poltrona accanto alla mia.
Invece ti ho dato per scontato, ti ho amato, ti ho mandato via, ti ho svalutato, ti ho ritrovato. Sfortunatamente non in quest’ordine.
Ora è primavera, le giornate lunghe, le pause pranzo al mare, l’aria calda anche di sera, non hanno lo stesso peso senza di te.
Come amavi ricordarmi con Billie Holiday, it’s too easy to blame the weather.

One thought on “Marcate mancanze

  1. kovalski scrive:

    there are Always two weathers.
    the weather outside.
    and the weather inside.

Dì qualcosa

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: